giovedì 1 aprile 2010

Auguri!

Dodici umili galilei che avevano lasciato tutto per Lui
si erano improvvisamente trovati soli e confusi.
Temevano che con la sua morte tutto avesse fine
ma in quel momento tutto ha avuto inizio!


Uomo dei paradossi...
Dio che si è fatto uomo tra gli uomini,
morte che dona la vita,
croce come trono di un nuovo Regno,
la condanna come mezzo di redenzione,
la punizione degli uomini come mezzo del perdono di Dio,
un sepolcro scoperchiato che rivela una nuova vita.
E ancora oggi ci dona il suo messaggio di festa e di speranza!
Buona Pasqua!!!


3 commenti:

Etoile ha detto...

grazie Zia Cocci per questo bel pensiero e ne approfitto anche per ringraziarti di avermelo mandato anche via mail............auguri di buona Pasqua anche a te.
Un bacione e buone vacanze!

Claudio ha detto...

Uguri a voi tutti

Giorgina ha detto...

intanto buona Pasqua anche a te, zietta...

e poi.... ma io mica sapevo che la mia zia Coccy avesse aperto un blog!!!! Accidenti a me che di tempo non ne ho!!!
E' bellissimo zietta, passerò spesso, così potrò starti più vicina!
Un bacio